Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

Sbocchi professionali

Il corso di laurea magistrale a ciclo unico in "Giurisprudenza" ha l'obiettivo di fornire agli studenti una solida preparazione ed un buon metodo di approccio al problema, così da agevolarne tanto i percorsi di formazione post lauream quanto l'ingresso nel mondo del lavoro. Oltre alle carriere per le quali è richiesto il superamento di una prova concorsuale (magistratura, notariato, pubblica amministrazione, etc.), si desidera formare "giuristi d'impresa" che possano essere inseriti nell'ambito di enti ed aziende, pubbliche e private, associazioni, etc. nonché giuristi in grado di svolgere l'attività di libero professionista sia presso studi legali di varia grandezza che presso studi a respiro internazionale.