Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

Mario Esposito

Mario Esposito
Titolare di Insegnamento

Note biografiche

Nato a Firenze nel 1971

Curriculum

Si è laureato in giurisprudenza nel 1994 con il massimo dei voti e la lode presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza, ove ha altresì conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Diritto costituzionale e diritto pubblico generale e dove ha prestato servizio quale Ricercatore in Istituzioni di diritto pubblico. Nel 2002 ha conseguito l'idoneità di professore associato in istituzioni di diritto pubblico e in tale qualità ha insegnato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Lecce, oggi Università del Salento, nella quale, nel 2011, ha preso servizio quale Professore straordinario di Diritto costituzionale ed è titolare degli insegnamenti di Diritto costituzionale, Diritto pubblico generale, Diritto dei media e della privacy e Diritto costituzionale dell'economia. Ha tenuto corsi in materie giuspubblicistiche presso la LUISS - Guido Carli, l'Istituto Universitario Suor Orsola Benincasa di Napoli e l'Università di Cassino ed è stato docente nell'Accademia della Guardia di Finanza. È stato borsista del Seminario di Studi e Ricerche Parlamentari "Silvano Tosi" e, per più di un anno, ha svolto attività di ricerca presso la cattedra di Diritto pubblico e filosofia del diritto del Prof. Ehrard Denninger nell'Università J.W. Goethe di Francoforte sul Meno.  È membro del Comitato scientifico della rivista Giurisprudenza costituzionale e della redazione romana di Diritto pubblico comparato ed europeo, nonché del Comitato per la valutazione delle riviste Diritto e società e Urbanistica e appalti. È stato relatore in diversi convegni scientifici.

È autore di due monografie (Profili costituzionali e dell'autonomia privata e I beni pubblici) e di numerosi articoli, saggi e note a sentenza in materia di diritto costituzionale, anche nella prospettiva dei rapporti tra tale disciplina e il diritto civile, processuale civile, amministrativo e tributario, nonché di diritto pubblico dell'economia. È iscritto all'Albo degli Avvocati di Roma dal 1998 e, dal 2006, è abilitato al patrocinio dinnanzi alle giurisdizioni superiori.