Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

Francesco Cherubini

Francesco Cherubini
Titolare di Insegnamento

Note biografiche

Nato a Roma il 17/07/1975.
Laurea in Giurisprudenza presso la Luiss Guido Carli nel 2002.
Dottore di ricerca in Diritto internazionale presso l’Università di Napoli “Federico II” nel 2008, con una tesi dal titolo «Gli status dei cittadini di Stati terzi nel diritto dell’Unione europea».

Aree di ricerca: Banking Law, Competition Policy Regulation, Environmental Law, European Union Institutions, Human Rights, Migration and Refugees, Public Administration, Public Services and Social Services, Regulation and Regulatory Bodies, Telecommunication, Terrorism

Curriculum

Ricercatore di Diritto dell’Unione europea, ex art. 1, comma 14, legge 230/05, presso la Luiss “Guido Carli” di Roma.
Membro del collegio di dottorato in Diritto internazionale e dell’Unione europea presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma “La Sapienza”.
Membro del comitato di redazione della rivista Studi sull’integrazione europea, edita da Cacucci (Bari).
Dal 2008 al 2010, è docente a contratto di Diritto dell’Unione europea presso l’Accademia Navale di Livorno.

Pubblicazioni

«La multiforme natura del diritto all’istruzione e il suo contributo allo sviluppo della dimensione sociale dell’Unione europea» in P. Gargiulo (a cura di), Politica e diritti sociali nell’Unione europea. Quale modello sociale europeo?, Napoli, 2011, p. 299 ss.;

«La Corte caraibica di giustizia» in P. Pennetta (a cura di), L’evoluzione dei sistemi giurisdizionali regionali ed influenze comunitarie, Bari, 2010, p. 71 ss.;

«The European Union between the Implementation of the UN Measures against International Terrorism and the Respect for Human Rights» in A. M. Gallore (ed.), Terrorism: Motivation, Threats and Prevention, New York, 2010, p. 25 ss.;

«The Treaty of accession of Bulgaria and Romania to the EU and the free movement of persons» in L. P. Harrison (ed.), Social Policy: Challenges, Developments and Implications, New York, 2010, p. 111 ss.;

«L’interpretazione conforme come strumento “alternativo” di attuazione del diritto dell’Unione europea», in A. Papanicolopulu (a cura di), Atti del V Incontro di studio tra giovani cultori delle materie internazionalistiche, Milano, 2008, p. 277 ss.;

«Il requisito del costo per lo Stato tra aiuti nella CE e sovvenzioni nell’OMC», in P. De Caterini (a cura di), Quattro studi in materia di aiuti di Stato, Bari, 2008, p. 69 ss.;

«The United Nations global counter-terrorism Strategy», in A.W. Merckidze (ed.), Terrorism Issues: Threat Assessment, Consequences and Prevention, New York, 2007, p. 1 ss.;

«La Corte di giustizia per la prima volta condanna un ex commissario, ma la signora Cresson conserva la pensione», in Studi sull’integrazione europea, 2007, p. 145 ss.

«L’obbligo di interpretazione conforme “sconfina” nel terzo pilastro: note a margine della sentenza Pupino», in Studi sull’integrazione europea, 2006, p. 157 ss.