This website uses third party cookies to improve your experience. If you continue browsing or close this notice, you will accept their use.

Stefano Russo

Stefano Russo
Adjunct Professor

Bio

Il suo interesse per l’informatica giuridica è cominciato nel 1989 entrando a far parte del gruppo di studio e ricerca denominato “GiurInform” costituito presso il Centro Elettronico di Documentazione della Cassazione e coordinato dal magistrato F. Rebuffat.
Si è perfezionato in informatica giuridica con il prof. Ettore Giannantonio e il prof. Renato Borruso, entrambi docenti alla Luiss e magistrati in servizio presso la Corte della Cassazione dove oltre a svolgere le funzioni giurisdizionali dirigevano il Centro Elettronico di Documentazione (legislazione, giurisprudenza e dottrina) della Corte stessa.

Curriculum

Docente dell’insegnamento ufficiale di “Informatica giuridica” e dell’insegnamento ufficiale di “Diritto comunitario dell’informatica” alla LUISS Guido Carli, Dipartimento di Giurisprudenza.
È anche professore a contratto presso l’ Università degli Studi di Urbino Carlo Bo sia per l’insegnamento ufficiale di “Informatica” alla Scuola di Conservazione e Restauro (Dipartimento di Scienze di base e fondamenti) sia per gli insegnamenti ufficiali di “Abilità informatiche” e “Ulteriori abilità informatiche” alla la Scuola di Scienze della Formazione (Dipartimento di Scienze dell’uomo).

È stato professore con incarico temporaneo di “Informatica” e di “Archivistica informatica” alla Scuola superiore dell’economia e delle finanze Ezio Vanoni – Ministero dell’economia e delle finanze (2002-2014).
Ha partecipato al Programma di Ricerca Scientifica di Rilevante Interesse Nazionale (PRIN 2008) dal titolo “Il processo tributario telematico: l’introduzione delle nuove tecnologie informatiche e telematiche nel contenzioso tributario” (Responsabile progetto: prof.ssa Livia Salvini, LUISS Guido Carli).

È stato inoltre allievo e collaboratore della prof.ssa Maria Guercio – esperta di fama internazionale nel campo dell’Information and Records Management – con la quale si è formato nel campo della gestione documentale in ambiente digitale e con la quale collabora nella formazione del personale della P.A.

Esperto di Information and Communication Technology Law e Records Management, svolge attività di consulenza imprenditoriale e formazione professionale per società, enti, ministeri e scuole di formazione e di alta formazione sui temi della dematerializzione.

Collabora con la rivista digitale Archivi & Computer - Automazione e beni culturali (membro del comitato scientifico). È socio ordinario dell’ Associazione nazionale archivistica italiana. (ANAI).

Publications

Pubblicazioni recenti

  • S. Russo (a cura di), Strumenti e applicazioni di informatica giuridica, ESI, Napoli, 2013 (ISBN 978-88-495-2730-8).
  • S. Russo – M. Di Luzio – M. Nicotra – I. Marcolongo, Dematerializzazione dei processi bancari e finanziari, Giuffrè, Milano, 2013. (ISBN 88-14-18393-7)

Altre pubblicazioni

  • S. Russo – A. Sciuto, Habeas data e informatica, Giuffrè, Milano, 2011. (ISBN 88-14-17185-8)
  • S. Russo – R. Scavizzi, Manuale di diritto comunitario dell’informatica, Giuffrè, Milano, 2010. (ISBN 88-14-15349-3)
  • R. Borruso – S. Russo – C. Tiberi, L’informatica per il giurista – Dal BIT a Internet, III ediz., Giuffrè, Milano, 2009. (ISBN 88-14-14345-5)
  • S. Russo – G. Chiriatti, Introduzione ai database: utilizzo di Access per le Scienze Umanistiche e Sociali, ESI, Napoli, 2009. (ISBN 978-88-495-1801-6)
  • S. Russo (a cura di), Strumenti informatici e applicazioni pratiche per il giurista – Dalla videoscrittura al processo telematico, ESI, Napoli, 2008. (ISBN 978-88-495-1543-5)
  • R. Borruso – S. Russo, Approccio umanistisco all’informatica – Un mondo di BIT, ESI, Napoli, 2007. (ISBN 978-88-495-1454-4)
  • S. Russo, L’insegnamento dell’informatica alla Luiss, Comunicazione e innovazione digitale, n. 2 apr/giu 2007, Periodico del ComIT – Centro studi Comunicazione Istituzionale e Innovazione Tecnologica.

S. Russo, L’insegnamento dell’informatica alla SSEF – Scuola superiore dell’economia e delle finanze, Comunicazione e innovazione digitale, n. 4 ott/dic 2007, Periodico del ComIT – Centro studi Comunicazione Istituzionale e Innovazione Tecnologica.