Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

Paola Licci

Area Scientifico Disciplinare

Juridical Science

Titolo del programma di ricerca

Disponibilità del diritto, tutela giurisdizionale e ADR

Docente responsabile

B. Capponi

Inizio attività

15/1/2013

Termine attività

14/1/2016

Curriculum vitae

  • A.a. 2005/2006: Laurea in Giurisprudenza Università del Salento con tesi in diritto processuale civile con votazione 110/110 e lode;
  • A.a. 2009-2010: Conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca in Diritto dell’arbitrato presso Università LUISS Guido Carli di Roma;
  • Novembre 2009/ Maggio 2011: Tutor presso la Scuola di Specializzazione delle Professioni Legali LUISS Guido Carli in Diritto dell’Arbitrato, cattedra Prof. Bruno Capponi;
  • A.a. 2009/2010: attività di supporto alla didattica nell’ambito del corso di Diritto dell’arbitrato, facoltà di Giurisprudenza, Università del Salento, cattedra Prof.ssa Tiscini, con svolgimento di attività seminariali;
  • Aa.aa. 2011/2012; 2012-2013: contratto integrativo di Diritto dell’Arbitrato presso la facoltà di Giurisprudenza, Università LUISS Guido Carli di Roma, cattedra Proff.ri Romano Vaccarella, Roberta Tiscini;
    Formatore accreditato presso il Ministero della Giustizia per la mediazione civile e commerciale (249 ore di lezione);
  • Novembre/Dicembre 2011: Docente al modulo di  “Nozioni di diritto del lavoro e mercato del lavoro” per il  corso di formazione Women’s Resource, organizzato da Forpuglia, per 30 ore di lezione;
  • Giugno 2012 ad oggi: editor rivista telematica www.judicium.it
    Relatrice al convegno“La nuova disciplina in materia di filiazione. Legge 10 dicembre 2012, n. 219". Organizzato da Centro studi persona diritto e mercato. Brindisi, 18 aprile 2013.

Pubblicazioni

2007

Un’azione derivata: tra tutela della società e tutela dei creditori, in Corriere Giuridico 12/2007, pag.1734 ss.

2009

  • Istruzione preventiva e reclamo: una soluzione che ancora non convince (commento a Corte Cost. 16 maggio 2008, n. 144), in Rivista di diritto processuale 1/2009 pagg. 259 ss
  • Vizi e virtù del procedimento sommario societario, in Giustizia Civile 9/2009 pagg. 1958 ss.
  • La pluralità di parti nel procedimento arbitrale:le soluzioni del passato, i problemi del presente, in Rivista dell’Arbitrato 2/2009 pagg. 381 ss

2010

  • Istruzione preventiva, arbitrato e art. 669 quaterdecies: una convivenza possibile? (nota a Corte cost. 25 gennaio 2010, n. 25), in Rivista  di diritto processuale 3/2010, 725 ss. e in www.judicium.it.
  • Cap. I, par. 6-8; Cap. III, par. 3-7, in AA.VV., Mediazione e conciliazione nel nuovo processo civile , a cura di B. Sassani F. Santagada, Dike editore 2010.
  • Commento artt. 1-24, 38-40 d.lgs 5/2003 (coautrice), in Codice ipertestuale di procedura civile, a cura di L.P. Comoglio- R. Vaccarella, Utet 2010

2011

  • La competenza civile del giudice di pace dopo la l. 69/2009, in  Giurisprudenza Italiana 1/2011, 209 ss.  e in www.judicium.it;
  • L’ Arbitrato (cap. III), in I profili processuali del collegato lavoro, a cura di  B. Sassani, R. Tiscini, Dike editore 2011;
  • Cap. I, par. 6-8; Cap. III, par. 3-7. (aggiornamento), in AA.VV., Mediazione e conciliazione nel nuovo processo civile , a cura di B. Sassani F. Santagada, Dike editore 2011;
  • L’ambito di applicazione del d.lgs. n. 28/2010, in Aa. Vv., La mediazione civile e commerciale. Opinioni e commenti, a cura di Gino Scaccia e Roberta Tiscini, in Approfondimento vol. 2 Notarilia 2011;
  • Vantaggi (e svantaggi) del  mediatore-arbitro: considerazioni sparse intorno al procedimento arbitrale affidato alle commissioni di conciliazione, in Rivista dell’Arbitrato 2011, 507 e in www.judicium.it;
  • Commento sub art. 2,7, 10 e 11 d. lgs. 150/2011, in La semplificazione dei riti civili. Commento articolo per articolo al D.lgs. 1 settembre 2011 n. 150 in materia di riduzione e semplificazione dei procedimenti civili di cognizione (Gazzetta Ufficiale n. 220 del 21 settembre 2011), a cura di Bruno Sassani e Roberta Tiscini, Dike editore, 2011.

2012

  • Coordinatrice dell’opera “Corso di mediazione  civile e commerciale” a cura di R. Tiscini” Giuffrè editore;
  • Cap. II “L’ambito di applicazione del d.lgs. n. 28/2010. Abrogazioni e rapporti con le altre procedure di conciliazione”;  Cap. VIII “I vantaggi fiscali. Disposizioni finali e disciplina transitoria, in Corso di  mediazione civile e commerciale a cura di R. Tiscini, con il coordinamento di P. Licci, Giuffrè editore 2012;
  • Il nuovo accertamento tecnico preventivo obbligatorio nelle controversie previdenziali: l’occasione mancata per l’ottenimento rapido di un titolo esecutivo? in Rivista dell’esecuzione forzata e in www.judicium.it;
  • Disponibilità del diritto, inderogabilità della normativa, interessi superindividuali: quali i limiti all’arbitrabilità delle liti societarie?, in Rivista di diritto processuale 5/2012 e in www.judicium.it;
  • Brevi note sulla decorrenza del termine per l’impugnazione del lodo, in Rivista dell’Arbitrato 2012, 615.

2013

Commento sub artt. 442- 447 bis c.p.c. in Commentario del Codice di Procedura Civile - diretto dai Proff.i Comoglio, Consolo, Sassani e Vaccarella - UTET Giuridica, in corso di pubblicazione.

Ricerche in corso

  • La disponibilità del diritto in arbitrato;
  • Tutela cautelare e arbitrato.