Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

Modalità di ammissione

Il D.R. n.51 del 16 aprile 2018 ha disposto la riapertura dei termini previsti dal D.R. n. 26 del 23 febbraio 2018, con il quale è stato emanato il bando recante valutazione comparativa per l’ammissione ai corsi di Dottorato di ricerca XXXIV ciclo, pubblicato nella G.U. 4a Serie Speciale - Concorsi ed Esami - n.23 del 20 marzo 2018, per la presentazione delle domande ai seguenti corsi di Dottorato di Ricerca per l'a.a. 2018/2019 - XXXIV ciclo:

      1. Diritto ed Impresa;

      2. Management;

      3. Politics: History, Theory, Science;

      4. Economics.

I termini per la presentazione delle domande sono prorogati al 14 maggio 2018 ore 16:00 (CEST), UTC+2.

Si precisa che:

  • conservano validità le domande di partecipazione alla selezione già presentate a seguito della pubblicazione del bando; 
  • i candidati che hanno già presentato la domanda hanno la possibilità, qualora lo ritengano necessario, di integrare le dichiarazioni prodotte, i titoli e la documentazione già allegata, inviando eventuali altri documenti via mail a dottorati@luiss.it;
  • nel caso in cui i candidati che hanno già presentato domanda inviino ulteriore documentazione, nella modalità indicata nel punto precedente, gli eventuali documenti aggiuntivi verranno integrati alla domanda originaria mentre le eventuali nuove versioni di documenti già presentati verranno considerati in sostituzione dei corrispettivi documenti precedentemente inviati
  • la scadenza per l’invio di eventuali integrazioni o sostituzioni di documentazione è la medesima della riapertura dei termini, quindi il 14 maggio 2018 ore 16:00 (CEST), UTC+2.

 ************************************************************************************************************************

Le procedure di ammissione sono intese ad accertare la preparazione del candidato e la sua attitudine alla ricerca scientifica, nonché la sua attinenza alle tematiche di ricerca del Dottorato.

L'ammissione si effettua, in particolare, in base:

  • alla valutazione dei titoli e degli ulteriori elementi rilevanti indicati nel curriculum vitae;
  • alla valutazione delle pubblicazioni presentate;
  • alla valutazione del progetto presentato anche in relazione ai curricula oggetto del dottorato; per il XXXIV ciclo, il progetto dovrà avere ad oggetto un argomento riferibile al più ampio tema “Finanza”;
  • alla valutazione della Lettera Motivazionale e della Lettera di Referenza;
  • ad una prova scritta, cui sono ammessi coloro che avranno superato la valutazione del curriculum vitae e del progetto di ricerca secondo i criteri indicati dal bando. Nella prova scritta, il candidato può scegliere tra sei diversi temi, indipendentemente dal progetto di ricerca presentato: in particolare, per ciascuno dei tre profili curriculari vengono individuati due gruppi di materie e per ciascun gruppo di materie viene estratto un tema tra tre indicati dalla Commissione nell'ambito di determinate tematiche. La prova scritta può essere svolta anche in lingua inglese dai cittadini non italiani o dai cittadini italiani residenti all'estero, i quali dovranno tuttavia dimostrare, nella prova orale, una conoscenza adeguata della lingua italiana;
  • al sostenimento di una prova orale relativa al progetto di ricerca presentato e a temi ed argomenti ad esso riferibili. Il candidato dovrà inoltre dimostrare la buona conoscenza della lingua inglese.

Per favore, prima di iniziare la compilazione della domanda leggi attentamente le istruzioni e le FAQ

Compila la domanda

AllegatoDimensione
Bando riapertura termini D.R. 23.2.2018 n.26 5.24 MB
ALLEGATO A - DIRITTO ED IMPRESA4.24 MB
ALLEGATO Abis - DIRITTO ED IMPRESA1.3 MB
Istruzioni per la compilazione della domanda62.2 KB
FAQ55.44 KB