Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.

Marco Marinaro

Marco Marinaro
Titolare di Insegnamento

Curriculum

Avvocato cassazionista. Magistrato onorario, svolge le funzioni di giudice ausiliario presso la Corte d’Appello di Napoli.

Professore a contratto presso la Luiss “Guido Carli” – Dipartimento di giurisprudenza, per il corso di “Giustizia sostenibile e ADR”, dove ha già insegnato “Diritto della mediazione e ADR”.

Già professore a contratto presso l’Università di Firenze – DSG (“Mediazione dei conflitti”) e presso l’Università di Napoli Federico II - SSPL (“Diritto processuale civile”); titolare di contratti di insegnamento integrativi presso altre Università in materia di mediazione e ADR (Università di Salerno, Università del Molise). Docente a contratto in corsi di dottorato, perfezionamento, master, formazione e aggiornamento presso diverse università ed altri enti pubblici.

Già membro del Collegio di Roma, del Collegio di Bologna e del Collegio di coordinamento dell’ABF Arbitro Bancario Finanziario.

Arbitro presso le Camere arbitrali della CCIAA di Milano, Roma, Firenze, Salerno e presso il Conciliatore Bancario Finanziario; già arbitro e conciliatore presso la Camera Consob.

Formatore ed esperto formatore presso la Scuola Superiore della Magistratura. Responsabile scientifico e formatore teorico e pratico in materia di mediazione civile accreditato presso il Ministero della Giustizia. Mediatore professionista presso organismi pubblici e privati.

Componente del Comitato scientifico dell’UNAM (Unione Nazionale Avvocati per la Mediazione), del Comitato scientifico dell’OCF (Organismo Conciliazione Firenze) e del Consiglio dei garanti di ADR Center.

Già componente del Tavolo Tecnico sulle procedure stragiudiziali in ambito civile e commerciale istituito con D.M. 23 dicembre 2019 presso il Ministero della Giustizia; già membro della “Commissione di studio per la riforma degli strumenti di giustizia alternativa” istituita in sede nazionale da Unioncamere; già componente quale esperto del Gruppo di lavoro istituito presso Confindustria nazionale in materia di “ADR e consumatori”.

Autore di oltre 350 contributi divulgativi e scientifici in tema di mediazione e ADR, direttore della collana editoriale “Itinerari di ADR” - Aracne editrice. Giornalista pubblicista, collabora quale esperto con “Il Sole 24 Ore” e con diverse riviste del medesimo Gruppo.

Socio dell’Associazione italiana fra gli studiosi del processo civile – A.I.S.P.C., dell’Associazione italiana per l’arbitrato – A.I.A., di G.E.M.M.E. - Groupement Européen des Magistrats pour la Médiation - Sezione Italia, dell’Unione Forense per i Diritti dell’Uomo – U.F.D.U.

Pubblicazioni principali (ultimi 10 anni)

«“Il Paese dove tutto finisce in tribunale”. Riflessioni sparse sulle prospettive di riforma della giustizia civile», in www.judicium.it, 12 dicembre 2018;

«Clausola di mediazione», in Clausole negoziali, a cura di Massimo Confortini, UTET, Torino, 2017, pp. 1209-1230 [Isbn 978-88-59-816362];

«La giustizia sostenibile. Scritti vari. Volume IX», a cura di Marco Marinaro, con prefazione di Luciana Breggia [Isbn: 978-88-548-9642-0, formato 17 x 24 cm, pp. 408, Aracne Editrice, Roma, settembre 2016] [autore delle pagine 43-197];

«Il ruolo del giudice nell’era della giurisdizione minima tra obiettivi conciliativi e funzioni giurisdizionali. I provvedimenti dei giudici fiorentini», in Mediazione su ordine del giudice a Firenze a cura di Paola Lucarelli, nella collana editoriale “Cultura della mediazione” diretta da Remo Caponi, Paola Lucarelli, Ilaria Pagni, sotto gli auspici scientifici del Laboratorio di ricerca “UnAltroModo” dell’Università di Firenze, UTET, Torino, 2015, pp. 63-87 [Isbn 978-88-598-1416-0];

«Manuale del mediatore civile. Teoria e pratica della mediazione civile e commerciale», a cura di Marco Marinaro, II edizione ampliata ed aggiornata [Isbn: 978-88-548-6296-8, formato 17 x 24 cm, pp. 628, Aracne Editrice, Roma, II edizione, settembre 2013] [autore delle pagine 23-228];

«Mediazione e processo. La proposta conciliativa del giudice e la mediazione demandata. Rassegna di giurisprudenza commentata ad un anno dalla riforma»; [Isbn 978-88-548-7600-2, formato 17 x 24 cm, pp. 336, Aracne Editrice, Roma, ottobre 2014];

«Materiali di ricerca per la mediazione conciliativa» (si tratta di una raccolta di articoli selezionati e organizzati sistematicamente) [Isbn 978-88-548-7598-2, formato 17 x 24 cm, pp. 360, Aracne Editrice, Roma, ottobre 2014];

«L’attuazione degli obblighi antiriciclaggio nel procedimento di mediazione delle controversie», in Quaderni del Master in Diritto dell’Impresa. Scritti in materia di mediazione civile e commerciale, Vol. II, Luiss-Fondazione Bruno Visentini-Conciliatore Bancario Finanziario, Roma, agosto 2012, pp. 85-102;

«Mediazione obbligatoria. Condominio e r.c. auto», speciale de “Il Civilista” - Collana “Officina del diritto” [Isbn: 978-88-14-16705-2, formato 20 x 28 cm, pp. 80, Giuffrè Editore, Milano, aprile 2012];

«La designazione del mediatore tra legislazione e prassi ministeriale», in Rivista dell’arbitrato, 4/2012, pp. 1007-1024